Sei qui:  / Articoli di Daniele Cerrato
Daniele Cerrato
  • FORUM ARTICOLO21 – Montanelli e’ morto, Biagi e Bocca pure e anche noi non stiamo tanto bene

    Da Torino a Roma pensando a come continuare a essere giornalisti, oggi. E' un viaggio interessante, da quando chiudono le porte dell'aereo passano solo 50 minuti ma spero bastino per mettere a fuoco qualche tema. Bene ha fatto Articolo 21 a ospitare un dibattito troppo a lungo rimandato, bene hanno fatto i colleghi che mi hanno preceduto (all’interno gli interventi di CORRADINO, GIULIETTI, MINEO, SERDOZ, SCARAMUCCI, FERRANTE)

     
  • Domenico tra i suoi

    È arrivato con un bel vestito grigio scuro, elegante. Qualcuno mormorava "ma quanti chili ha perso?" e poi con la stessa voce "certo, con tutto…

     
  • La matta sul tetto che scotta

    Che bella iniziativa, che coraggio, che sprezzo del pericolo e delle intemperie. I grilletti sul tetto di Montecitorio sono una lezione al paese, un esempio…

     
  • Anche in passato abbiamo detto “no”

    Nei miei ricordi di Usigrai, 11 anni in esecutivo Nazionale di cui quattro come vicesegretario, ci sono altri "no" ad altrettanti video appelli senza contraddittorio.…

     
  • Rai: modello Perugia?

    C'è un dibattito che sta prendendo quota in questi primi giorni d'agosto, quasi non bastassero quelli che già ci attraversano e contrastano la giusta voglia di prendersi…

     
  • Caldo, Costituzione, Dante e banane

    Fa caldo e già questo non predispone al buonumore. Forse aveva ragione il Cavaliere quando suggeriva agli anziani di riparare dall’alfa nei centri commerciali

     
  • Una strategia anti-Rai

    VERSO IL CONVEGNO DEL 2 LUGLIO AL CNEL (Art.21/Fondazione Di Vittorio) - Chi lo dice che strategie semplici, addirittura elementari, applicate a sistemi complessi e delicati non…

     
  • Povera Gambaro, poveri noi…

    "Alla fine l'hanno fatto" diceva lei e l'altra, coetanea, poco più di settant'anni, dal balcone davanti, "'sti fiji de 'na..." "Zitta! Che sei matta? Se ti…

     
  • Grillo, uno di loro

    La buona notizia: anche lui, l'eroe "five stars" è tale e quale a tanti mezzani che si sono avvicendati  nella politica italiana da 50 anni…

     
  • Una vita in una pastiglia

    Tanto tuonò che piovve. Sta arrivando la pillola rosa, il Viagra per le donne. Poco importa se in realtà i test sono ancora in corso,…

     
  • Don Gallo e i “fili di ferro”

    Se pensi a persone come il prete con il baschetto, il prete partigiano che leggeva ogni fila al contrario e si sentiva primo solo se stava con gli ultimi, capisci che razza è quella degli uomini, e delle donne, “fili di ferro”. Lasciate perdere il materiale, forse è anche poco, meglio sarebbe parlare di acciaio. Penso a persone spesso minute, raccolte in sé, che illuminano quando guardano e fanno vedere agli altri dove mandare occhi, testa e soprattutto cuore. Io Don Gallo l’ho visto qualche volta

     
  • Grillo, la rete, “L’Uomo Perbene” e noi

    Nel ’46 Guglielmo Giannini si inventò “l’Uomo Qualunque” per dare una scappatoia politica a tanti fascisti ancora fieri in Italia. Sopravvissuti e sconfitti in due…

     
  • Prima che sia dopodomani

    Adesso che le piazze si sono svuotate, in attesa degli "avete visto?!" o più mestamente "avete visto?..." forse vale la pena riflettere su qualcosa che ci riguarda da vicino. Dopodomani…