Sei qui:  / Articoli di Fernando Cancedda
Fernando Cancedda
  • Renzi in trincea

    “Renzi sotto attacco”, titola oggi Repubblica. Stefano Folli, nell’editoriale, gli consiglia di considerare “l’ipotesi che Gentiloni resti a Palazzo Chigi anche dopo il voto, con…

     
  • Il misterioso incontro di Casaleggio e Salvini

    “Vertice segreto Casaleggio-Salvini”, spara la Repubblica. Una decina di giorni fa a Milano. “Chiesto dal leader del Carroccio al figlio del fondatore per fronteggiare lo…

     
  • Non bruciamo don Milani

    Ho creduto che don Milani somigliasse al mio prete pedofilo”, con questa citazione nel sottotitolo, la Repubblica di giovedì scorso ha dedicato due pagine, a cura…

     
  • L’ossessione di Renzi

    Non so se Walter Veltroni voterà per Renzi piuttosto che per Orlando. Immagino di sì perché il primo è il prodotto conseguente dell’ impostazione e…

     
  • Il caso Torrisi e la maggioranza

    Ora che non è più ufficialmente segretario del Pd o che tale finge di non essere, Matteo Renzi ha ripreso a svolgere con il premier…

     
  • Non è la nostra Europa

    Sotto il Ponte di Castel Sant’Angelo, organizzazioni note della società civile come Medici Senza Frontiere, A buon diritto, Amref, Arci nazionale, Baobab Experience, Centro Astalli, CIR…

     
  • La lezione di Alfredo Reichlin

    Qualche anno fa pubblicai il video di un suo intervento, registrato il 5 luglio del 2013 nel Circolo Centro Storico del Pd romano. Serve un…

     
  • PD. Le varianti del compromesso

    Previsioni funeste, per il Pd, quelle di Piero Ignazi sulla Repubblica di ieri. “Le primarie, in queste condizioni, rischiano di essere letteralmente esplosive…il cosiddetto congresso…

     
  • Renzi e i suoi cari

    “Mai preso soldi, è un evidente caso di abuso di cognome”, così sì è difeso, davanti ai pm di Roma, Tiziano Renzi, indagato per traffico di…

     
  • Lavoro. Intanto l’hashtag, poi si vedrà

    Sostiene Matteo Renzi, reduce da un viaggetto di studio in California, che il reddito di cittadinanza è contro la Costituzione, la quale all’articolo uno parla di…

     
  • Pisapia e le bufale in rete

    “Un arbitro contro le bugie della Rete”, chiede, così titolando sulla “Repubblica” di oggi, anche un giurista e un politico progressista come Giuliano Pisapia, riconoscendo…

     
  • Nascono i Comitati per la Costituzione

    Hanno difeso la Costituzione, ora è il momento di attuarla, a cominciare dalla nuova legge elettorale. Non si scioglieranno gli oltre settecento comitati per il…

     
  • Democrazia partecipata

    Sfiducia crescente nei partiti, a cominciare da quelli al governo. Ritorno inatteso della partecipazione politica. Il 19° Rapporto “Gli Italiani e lo Stato”, curato da…

     
  • Beppe Grillo, il dito e la luna

    Dovrei stare zitto, lo so, ma proprio non ce la faccio a stracciarmi le vesti e unirmi al coro di  proteste indignate che ha diluviato sulla…

     
  • Chi vuole la guerra tra i poveri?

    Non era lui il killer di Berlino ma è bastato che la polizia tedesca arrestasse la sera dell’attentato un profugo pakistano perché anche da noi…

     
  • A chi sta con Renzi per paura di Grillo

    Elogio della mediazione.Con un editoriale così titolato, Ilvo Diamanti ci spiega sulla Repubblica quale può essere la vera chiave di lettura del referendum del 4…

     
  • Se agli anziani #bastaunSì

    Che Matteo Renzi e le sue riforme raccolgano più consensi tra gli anziani che tra i giovani può sembrare paradossale. Ma come, si dirà, il “rottamatore” applaudito dai…

     
  • Il sogno tradito di Shimon Peres

    Contro ogni speranza, Shimon Peres ha sperato e lavorato per la pace. Per oltre mezzo secolo, il suo volto ha rappresentato nel mondo l’altra Israele, quella…

     
  • Il mito della vecchia frontiera

    Gli italiani rivogliono le frontiere. Parola (documentata) di Ilvo Diamanti, sulla base di un rapporto dell’Osservatorio sulla sicurezza dei cittadini. Solo il 15% degli italiani…

     
  • Oscurare l’orrore

    "Oscurare l'orrore" è il titolo impegnativo dell'editoriale di Mario Calabresi sulla Repubblica di oggi. Dopo settimane di pagine, foto e titoloni sulle atrocità dei terroristi…

     
  • Il popolo secondo Ezio Mauro

    C’è una frase, nell’editoriale di apertura della Repubblica firmato oggi da Ezio Mauro, che forse non avrebbe dovuto esserci, perché  - fuori dal contesto totalmente…