Sei qui:  / Articoli / Esteri / Guerra a Damasco, colpo al regime

Guerra a Damasco, colpo al regime

 

La Televisione Siriana ha annunciato l’uccisione del Ministro della Difesa Daoud Rajha, del Vicecapo di Stato Maggiore di Bashar al-Assad e del generale e cognato del presidente Assef Shawkat, e Hassan turkmeno presidente del nucleo di crisi, a seguito di un attacco suicida che ha colpito un edificio della sicurezza nazionale al centro di Damasco durante una riunione di alcuni ministri e capi di sicurezza.

La televisione siriana ha anche annunciato la morte del ministro dell’Interno Mohammed Al Shaar, mentre altri fonti sostengono che il ministro è gravemente ferito. Due gruppi hanno annunciato e rivendicato l’attentato la Brigata Mussulmana per l’opposizione e l’Esercito Siriano Libero.

Invece il Vice Presidente di Assad , Faruk Al-Shara ha negato categoricamente di aver disertato dal regime e di essersi rifugiato in Giordania Anche il Ministro delle Comunicazione e portavoce del governo Giordano ha smentito la notizia data in precedenza dalla stampa della diserzione di un certo numero di alti ufficiali dell’esercito verso la Giordania dopo l’aggravamento della situazione in Siria.

http://ilmondodiannibale.globalist.it/Detail_News_Display?ID=30575&typeb=0&Guerra-a-Damasco-colpo-al-regime-

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE