Sei qui:  / Articoli / Informazione / Giornalisti: Fnsi, grati a Napolitano per presidio istituzioni, equo compenso, lavoro

Giornalisti: Fnsi, grati a Napolitano per presidio istituzioni, equo compenso, lavoro

 

“Il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano ha, linearmente, riconfermato oggi la dedizione al dovere nazionale a presidio di tutte le istituzioni repubblicane, sottolineando autonomie, necessità di coesione e di consapevolezza della vita del Paese. Il Presidente della Repubblica ha, poi, espresso una particolare considerazione sul lavoro dei giornalisti autonomi e precari auspicando un rapido esame da parte del Senato sulla proposta di legge per l’equo compenso. La Fnsi è grata e apprezza questo pronunciamento che è di grande significato per il mondo dell’informazione e per il lavoro professionale, che ha bisogno del giusto riconoscimento economico quanto delle indispensabili condizioni di libertà e di autonomia del giornalismo, temi centrali per gli equilibri del sistema.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE