Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / 1367- La tela strappata

1367- La tela strappata

 

Verrà presentato a Roma lunedì 16 luglio presso la Casa del Cinema, il documentario di Giancarlo Licata, “1367- La tela strappata” che ripercorre quei difficili 57 giorni (1367 ore) fra la strage dell’autostrada Palermo – Punta Raisi e la strage di Via D’amelio.

“La tela strappata”
di Giancarlo Licata

Roma, Casa del Cinema a Villa Borghese
Lunedì 16 luglio – ore 17.30
Saluto di Caterina D’Amico Direttore artistico Casa del Cinema

Il documentario sarà presentato dall’autore e da Barbara Scaramucci Direttore Rai Teche

Interventi di
Lirio Abbate Inviato “L’Espresso”
Alessandro Casarin Direttore Testata Giornalistica Regionale
Santo Della Volpe Direttore Libera Informazione
Maurizio De Lucia Sostituto Procuratore DNA ‐ Direzione Nazionale Antimafia
Antonio Di Bella Direttore Rai 3
Alberto La Volpe Direttore TG2 nel 1992
… e di altri giornalisti e operatori della comunicazione

La tela strappata ( scheda)

A vent’anni di distanza, seguendo lo scorrere delle ore, il documentario ripercorre quei difficili 57 giorni (1367 ore) fra la strage dell’autostrada Palermo – Punta Raisi, nella quale morirono Giovanni Falcone, la moglie Francesca e gli agenti della scorta, e l’attentato di via D’Amelio, dove persero la vita Paolo Borsellino e i poliziotti della sua scorta. Il documentario non è in vendita.
La lettura di quei giorni è rigorosa: il documentario segue passo dopo passo gli eventi utilizzando esclusivamente i servizi allora mandati in onda dai telegiornali delle tre reti della Rai e i conduttori del tempo che diventano il filo conduttore dell’intero racconto. Servizi sulle stragi, ma anche sulla reazione sociale all’attacco della mafia allo Stato, come la nascita del Comitato dei Lenzuoli e delle associazioni antimafia, la catena umana, la marcia dei sindacat confederali che portò a Palermo oltre 100 mila persone con lo slogan “Italia parte civile”. E ancora: la contestazione in chiesa, l’elezione del nuovo Capo dello Stato, le reazioni di una politica in piena tangentopoli che stava perdendo il consenso della gente. La cronaca, dunque, diventa Storia.

Giancarlo Licata, giornalista Rai, è responsabile della redazione Tgr Mediterraneo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE