Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / Informazione / “Illuminare le storie, illuminare le periferie”. Fano, 18 giugno

“Illuminare le storie, illuminare le periferie”. Fano, 18 giugno

 

Diamo voce a chi non ne ha. E’ questo il tema della riflessione su cui, giovedì 18 giugno, alle ore 18.00 a Fano (Chiesa di San Domenico) nel corso di “Passaggi Festival”, dibatteranno Stefano Corradino, direttore di Articolo 21 e Vittorio Di Trapani segretario del sindacato giornalisti Rai. Nel corso del confronto riflettori accesi su una storia da illuminare, la “periferia” di una malattia, la Sla, i temi del fine vita. Se ne parlerà con Monica Olioso, la compagna di Max Fanelli, 54 anni, di Senigallia malato di Sla dal 2003. La storia di Max, quella della sua vita, la frequentazione dei luoghi di guerra, il lavoro a contatto con gli ultimi e deboli del mondo, l’associazione Compagni di Jeneba Onlus, il rapporto con Emergency e Gino Strada. Temi e argomenti che interrogano le coscienze.

A seguire alle 21.30 si parlerà con Riccardo Noury, presidente di Amnesty Italia, presso il Chiostro delle Benedettine) della guerra dimenticata in Bosnia e del massacro di Srebrenica. Ne parlerà con Ennio Remondino che quella guerra la seguì come inviato della Rai.

Per informazioni e leggere il programma completo della rassegna: www.passaggifestival.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE