Ungheria, Fratoianni: Quei “pieni poteri” invocati da Salvini alla fine se li prende il suo amico Orban

0 0
“Quei “pieni poteri” invocati in Italia solo qualche mese fa da Salvini, alla fine sono stati ottenuti dal suo amico Orban.  Una brutta notizia per il popolo ungherese e per i valori universali di libertà e democrazia.”
Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu.
“L’ennesima brutta notizia per l’Unione Europea – prosegue l’esponente di Leu – che ora deve scegliere se vuole guardare al futuro del Continente.”
“Ora l’Europa deve decidere se vuole continuare ad avere fra i suoi membri – conclude Fratoianni – uno Stato totalitario, incompatibile con i valori fondamentali della Ue”