Sei qui:  / Articoli / Il Presidente della Camera: il mio impegno per declassificare gli atti sull’agguato a Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

Il Presidente della Camera: il mio impegno per declassificare gli atti sull’agguato a Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

 

Il Presidente della camera, Roberto Fico, a margine delle iniziative per ricordare l’agguato di Mogadiscio ha affermato che si impegnerà per declassificare tutti gli atti relativi alla vicenda Alpi-Hrovatin. “Attraverso l’Archivio digitale Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, pubblicato sul sito della Camera, sono stati resi accessibili direttamente sia i documenti già in origine liberamente consultabili sia quelli sinora declassificati per iniziativa della Presidenza della Camera. – ha detto Fico all’Ansa – Continueremo a lavorare in questa direzione e mi impegno ad avviare una nuova procedura di interpello alle autorità competenti per la declassificazione di atti che riguardano questa tragica vicenda. Perseguire la verità e la giustizia, con determinazione e senza esitazioni. Solo in questo modo potremo rendere il doveroso omaggio a Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, due straordinari protagonisti del giornalismo di inchiesta della nostra epoca, che hanno fatto della ricerca costante della verità e della sua narrazione la loro missione sino al sacrificio della propria vita”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE