Sei qui:  / Articoli / Bavagli / Informazione / Mafie / Minacce e Vittime / Articolo21 sarà al processo quando Federica Angeli dovrà testimoniare

Articolo21 sarà al processo quando Federica Angeli dovrà testimoniare

 

Un processo, una collega che cerca di fare solo ed unicamente il proprio lavoro e la vicinanza – doverosa – di tutti noi colleghi.
Si riassume così la scelta della Fnsi, con il segretario Raffaele Lorusso ed il presidente, Giuseppe Giulietti, di costituirsi parte civile nel processo contro chi ha insultato e minacciato la collega Federica Angeli. Nel suo caso, come nel caso di Giovanni Tizian o di tanti altri colleghi, noi abbiamo l’obbligo di stare accanto a chi ha il coraggio di denunciare, facendo realmente “squadra”.
Così saremo, come Articolo 21, in Tribunale il giorno in cui la collega dovrà testimoniare e guardare negli occhi coloro che la vorrebbero muta.
Speriamo che, quel giorno, potremo essere in tanti per far luce su questa è su tante altre vicende di insulti e minacce, ed infine per riempire di contenuti il gesto simbolico della Fnsi di costituirsi parte civile a nome di tutte le giornaliste e tutti i giornalisti italiani.

*Responsabile Legalità Articolo21

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE