Sei qui:  / Articoli / Culture / Come spiegare ai bambini l’immigrazione da paesi lontani?

Come spiegare ai bambini l’immigrazione da paesi lontani?

 

Come spiegare ai bambini l’immigrazione da paesi lontani verso l’Italia e l’Europa? Raccontando il cammino di uno di loro attraverso la realtà fantastica del teatro. Tarek, protagonista dello spettacolo “BuonViaggio” prodotto e messo in scena dall’Associazione Cicogne Teatro di Brescia, cammina nel deserto, tenendo in mano un grande sacco e guarda a terra. “Quando nella sabbia vedi le conchiglie – gli hanno detto – allora vuol dire che sei arrivato al mare”. E lui cerca le conchiglie nella sabbia del deserto perché, arrivato al mare, potrà imbarcarsi, raggiungere la grande città italiana e giocare a calcio nella sua squadra del cuore.

“Lo spettacolo, spiega Claudio Simeone, autore e regista, racconta la storia di un piccolo migrante, un ragazzino visto in una fotografia, seguendo il suo cammino attraverso l’Africa, secondo la rotta percorsa da Fabrizio Gatti nel libro “Bilal”.

Sul palco l’attore di origini marocchine Abderrahim El Hadiri, che collabora anche alla regia,  con la voce fuori scena di Elena Guitti. Dal 21 al 24 novembre “Buonviaggio sarà nei cartelloni dei comunali di Cervignano del Friuli e di Udine ma poi viaggerà in teatri e scuole in varie regioni italiane, mentre sono in via di definizione accordi per una sua traduzione e trasposizione in Germania. A breve inoltre la sceneggiatura diventerà anche un libro, grazie alla collaborazione di Tiziana Gardoni, docente e curatrice di libri scolastici e teatro per ragazzi.

Lo spettacolo, pensato per bambini e bambine, giovani e adulti di culture diverse, è centrato sull’attualità degli sbarchi di migranti sulle coste italiane che si susseguono in questi anni a ritmi sempre più incalzanti, con esiti spesso drammatici. Le immagini televisive ci mostrano uomini e donne al loro arrivo: migliaia di facce per noi senza nome. Non conosciamo nulla di loro, della loro vita, del lungo viaggio fino all’imbarcazione con cui hanno attraversato il mare.

Cicogne Teatro Arte Musica è un’associazione culturale costituita per promuovere percorsi di comprensione tra le culture, la convivenza civile e la mondialità attraverso il teatro e l’arte. Lo stile  di racconto scelto è improntato alla leggerezza, mantenendo una forte attenzione a ciò che accade, leggendo il mondo per quello che è, con realismo, ma lasciando spazio al desiderio, all’immaginazione, al sogno e alla possibilità, soprattutto.

Il suo comprende spettacoli destinati a differenti fasce di età, dall’infanzia alle “ età mature”; tutti i lavori puntano a coinvolgere i piccoli nell’azione scenica, mentre i grandi possono coglierne gli elementi di contenuto. Tutte le informazioni sul sitoCicogneteatro.it e sulla pagina Facebook Cicogneteatro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE