Sei qui:  / Articoli / Interni / Contro la violenza: per il 25 Novembre le donne chiamano in difesa del Pianeta

Contro la violenza: per il 25 Novembre le donne chiamano in difesa del Pianeta

 

E’ stato un tamtam salito dal basso. Il comunicato che ne è uscito non ha firme: è un prodotto anonimo e collettivo, come era nel costume dei movimenti degli anni 70: quando ancora gli hashtag non esistevano – questa volta si, e sono: #25novDonnePianeta e #25novWomen4Planet

Che significa? che le donne, in vista del prossimo 25 novembre contro la violenza, decidono di mettere a tema la connessione che esiste fra la violenza contro le donne, e quella contro il Pianeta. Un’idea per i più di difficile comprensione, eppure non è né bizzarra né nuova: ben trattata (ad esempio) dalla Nobel per la Pace Jody Williams ma anche in questa lecture di Lee Maracle

Un concetto sviluppato qui da Vandana Shiva in relazione a quello di “crescita economica”, e infine ben rappresentato dalla profetica Dichiarazione (integralmente recitata in italiano anche in questo video) lanciata un anno fa dell’International Women’s Earth and Climate Summit: una denuncia con un programma di proposte concrete che è uno strumento di vera informazione.

L’hashtag è stato lanciato ieri, nella Giornata Internazionale per i diritti dell’Infanzia, ricordando che ai nostri bambini stiamo togliendo il futuro, ed è stato comunicato richiamando il gravissimo ultimo allarme dell’ONU.

Un allarme tranquillamente ignorato dai potenti della Terra che però (come ha detto Winnie Byanyima bacchettando il #G20) non possono più permettersi di ignorare che le 2 maggiori sfide del nostro tempo sono la disparità di genere e il cambio climatico. 

#25NovDonnePianeta

Bene: è ora di riconoscere, dice questo messaggio, che la cultura dello stupro delle donne e quella del Pianeta sono la  stessa cosa. Un messaggio che dal basso vuole alimentare una spinta che induca a ragionare i Governi. A partire dal nostro: che con lo SbloccaItalia ha deciso di puntare su petrolio e cemento, dimenticando ambiente e green economy.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE