Sei qui:  / Articoli / Consegnata al presidente Mattarella la Carta di Articolo21 “Parole non Pietre”

Consegnata al presidente Mattarella la Carta di Articolo21 “Parole non Pietre”

 

La carta “parole non pietre”, accompagnata dallo splendido disegno di Mauro Biani, ha ripreso il suo cammino ed é arrivata al Quirinale.
Poco prima dell’incontro promosso dalla stampa parlamentare, in occasione della consegna del tradizionale “Ventaglio” ,il presidente e il segretario della federazione della stampa, Beppe Giulietti e Raffaele Lorusso, hanno consegnato al presidente Mattarella il testo di quella che può essere definita la prima “Dichiarazione di fratellanza mediatica” sottoscritta da cattolici, ebrei musulmani, valdesi, buddisti,induisti, non credenti, giornalisti e non.

Non si tratta dell’ennesimo carta deontologica, ma di una inedita alleanza tra chi preferisce i ponti ai muri e non intende rassegnarsi di fronte alla parole e ai gesti dell’odio, del razzismo, dell’esclusione sociale.
“Le consegniamo questa carta – ha detto Beppe Giulietti – nella speranza che possa accompagnare la difficile stagione della ricostruzione che avrà davvero bisogno di sobrietà, rigore, verifica delle fonti, contrasta delle fabbriche delle bugie.”
La campagna “Parole non pietre..” riprenderà nel mese di settembre.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE