Sei qui:  / Articoli / Interni / Udine. Consigliere comunale in divisa SS. Pd, Sinistra Italiana e Prc: “vergogna”

Udine. Consigliere comunale in divisa SS. Pd, Sinistra Italiana e Prc: “vergogna”

 

Un consigliere comunale di Nimis (Udine), ha diffuso in rete una foto che lo ritrae in divisa da SS con accanto il ritratto di Hitler. “Un vero e proprio affronto, una vera e propria indecenza. Dovrebbe subito dimettersi per la vergogna” afferma il portavoce nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni. “Ogni giorno qualcuno ci fa conoscere la morte dell’intelligenza” scrive Emanuele Fiano del Pd. “Ci vuole stomaco a mettersi in divisa da nazista con Hitler appeso al muro e dare in giro le foto. I morti ammazzati dai nazisti a Nimis non meritano questo insulto”. Scrive Debora Serracchiani (Pd) sulla sua pagina Facebook. “Non è una goliardiata” scrivono Maurizio Acerbo, segretario nazionale di Rifondazione Comunista e Roberto Criscitiello, segretario regionale Friuli Venezia Giulia. “Non ci dicano che si tratta solo di uno scherzo. Si tratta di apologia del fascismo e come tale andrebbe perseguito anche penalmente. Ancora una volta si dimostra qual è la vera anima della destra che attacca la memoria della Resistenza: sono dei nostalgici del nazifascismo”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.