Sei qui:  / Articoli / Informazione / ‘Siria, l’ultimo genocidio’: in Fnsi la presentazione del libro di Riccardo Cristiano

‘Siria, l’ultimo genocidio’: in Fnsi la presentazione del libro di Riccardo Cristiano

 

Saranno presenti con l’autore, il presidente Giulietti; Anna Foa, docente universitaria e autrice di ‘Portico d’Ottavia’; Amedeo Ricucci, giornalista Rai; padre Camillo Ripamonti, presidente del Centro Astalli. Appuntamento alle 17.30 in sala ‘Tobagi’.

Martedì 9 maggio, alle 17.30, la sala “Walter Tobagi” della Fnsi ospita la presentazione del libro di Riccardo Cristiano “Siria. L’ultimo genocidio” (Castelvecchi editore). Insieme all’autore, saranno presenti il presidente della Federazione nazionale della stampa italiana, Giuseppe Giulietti; Anna Foa, docente universitaria e autrice di “Portico d’Ottavia”; Amedeo Ricucci, giornalista Rai; padre Camillo Ripamonti, presidente del Centro Astalli.
«Dopo anni di bombardamenti – scrive Riccardo Cristiano – nel 2016 Aleppo è stata conquistata e la popolazione dei suoi quartieri orientali deportata. Per averne ragione, i siriani, con l’appoggio di russi, iracheni e Hezbollah, hanno fatto ricorso, otto volte secondo Human Rights Watch, al gas di cloro. È solo un episodio della deriva cominciata il 21 agosto 2013, in un attacco con armi chimiche al gas sarin che causò la morte di circa 1500 persone, di cui moltissimi bambini, in una quartiere di Damasco, la Ghouta».

Una deriva che, dopo anni di guerra civile, il mondo non sembra ancora in grado di fermare. Appuntamento martedì 9 maggio, alle 17.30, nella sede della Fnsi, in corso Vittorio Emanuele II, 349 a Roma (secondo piano).

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE