Sei qui:  / News / Cerrato (Casagit): crisi e SSN potenziali rischi per casse di assistenza sanitaia

Cerrato (Casagit): crisi e SSN potenziali rischi per casse di assistenza sanitaia

 

“La perdurante crisi economica sta mettendo in forte difficoltà il sistema sanitario nazionale, e l’assistenza integrativa privata non sfugge a questa logica. Casagit, in particolare, oggi è chiamata a sopperire anche ai tempi lunghi che le strutture pubbliche richiedono per effettuare molte prestazioni, tra cui le cure oncologiche”.
Lo ha dichiarato il presidente Casagit, Daniele Cerrato durante l’incontro “Un nuovo welfare assistenziale per il Mondo del lavoro”, alla Giornata Nazionale della Previdenza, in corso a Milano fino a venerdì 16 maggio. “A causa dell’emorragia di posti di lavoro che ha colpito il settore dell’informazione – ha sottolineato Cerrato -, gli iscritti alla nostra Cassa sono calati di circa mille unità dal 2010 al 2013. Se questa tendenza non si ferma, anche l’equilibrio dei nostri conti potrebbe esserne compromesso”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE