Sei qui:  / Articoli / Informazione / Usigrai: da Grillo liste di proscrizione contro i giornalisti sgraditi

Usigrai: da Grillo liste di proscrizione contro i giornalisti sgraditi

 

“Beppe Grillo usa metodi squadristi non degni di un leader politico e non compatibili con un sistema democratico. Una cosa è il legittimo diritto di critica un’altra sono le liste di proscrizione con le foto dei nemici da abbattere. Il linguaggio di odio utilizzato è irresponsabile e pericoloso”. Lo afferma in una nota l’Usigrai. “Se davvero ha a cuore la libertà di informazione e il Servizio Pubblico, Grillo la smetta con il qualunquismo e la propaganda violenta e chieda ai suoi parlamentari di presentare progetti di riforma dei criteri di nomina dei vertici della Rai e disegni di legge contro i conflitti di interesse. Altrimenti lo “sfascista” è lui.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE