Sei qui:  / Articoli / Iniziative Articolo21 / Interni / “Venezia parla turco”. L’adesione di Articolo21

“Venezia parla turco”. L’adesione di Articolo21

 

“L’assessore del comune di Venezia Gianfranco Bettin, nonchè scrittore e saggista da sempre attento ai temi della libertá e dei diritti civili, ha annunciato, rispondendo anche ad un appello di Articolo21, che il sito del comune di Venezia e quello della Universitá di Venezia, che già ha iniziato a farlo, ospiteranno la campagna “Venezia parla turco”. A rivelarlo il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti. “Saranno ospitati, tradotti in italiano, testo, saggi, articoli di autori censurati o imbavagliati in Turchia, paese, per altro, più volte segnalato nei rapporti internazionali per le continue violazioni al diritto di cronaca e alla libera circolazione delle opinioni.Non pochi i giornalisti ancora in origine, in particolare quelli che hanno provato ad occuparsi della questione curda. L’associazione Articolo21 ha deciso di aderire alla inziativa e di chiedere alla associazione dei comuni e a quella delle province di fare altrettanto e di dare ospitalità a tutte quelle voci che non hanno la possibilità di esprimersi liberamente in Turchia, magari collegandosi direttamente con i siti promotori della campagna “Venezia parla turco”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE