Sei qui:  / Articoli / Informazione / Nomine Rai. Usigrai: ” Finalmente si esce dall’immobilismo”

Nomine Rai. Usigrai: ” Finalmente si esce dall’immobilismo”

 

“Finalmente una decisione dopo mesi di immobilismo sul Tg1”. Cosi’ Vittorio di Trapani, neo segretario dell’Usigrai, commenta la proposta di nomina di Mario Orfeo a nuovo direttore della testata ammiraglia Rai. Proposta formulata dal direttore generale Luigi Gubitosi… nell’ordine del giorno dei lavori del Cda di viale Mazzini in programma
giovedi’. “Non intendiamo entrare nella scelta dei nomi, non
compete al sindacato farlo”, dice Di Trapani, aggiungendo che
“fermo restando che il parere sulla nomina spetta al CdR e alla
redazione, l’Usigrai chiede chiarezza sul mandato che verra’
affidato al nuovo direttore. L’obiettivo deve essere la
riconquista della credibilita’ e dell’autorevolezza con un
impegno forte di rilancio e pacificazione”.

L’Usigrai si chiede
quindi se davvero adesso si va verso la fine della “lunga
stagione del recente passato delle notizie non date” e di
quella delle “esclusioni e marginalizzazioni”, come pure dello
stop “ai doppi e tripli incarichi”. Infine, sul nome di Orfeo
l’Usigrai dice “non possiamo non notare che l’indicazione e’
quella di un professionista esterno, anche se ha lasciato da
poco la nostra azienda. Da ora in poi ci attendiamo che la Rai
torni a puntare e investire sulle risorse interne”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE