Sei qui:  / Articoli / Il sindacato dei giornalisti campani e i messaggi commeventi per la marcia social dedicata a don Peppe Diana

Il sindacato dei giornalisti campani e i messaggi commeventi per la marcia social dedicata a don Peppe Diana

 

I volti e i messaggi di tanti giornalisti campani con frasi che commuovono e spingono a lottare per la legalità. E’ il puzzle straordinario con cui il Sugc (il Sindacato Unitario dei giornalisti della Campania) ha preso parte alla marcia social dedicata a don Peppe Diana che va avanti fino a domani e che è iniziata il 19, giorno del ventiseiesimo anniversario dell’omicidio del parroco di Casal di Principe, “giustiziato” dal clan dei casalesi per le sue denunce.  “Il Coronavirus non ferma la memoria. Noi non dimentichiamo” è il messaggio dei giornalisti campani.
L’appuntamento è stato organizzato dal Comitato Don Peppe Diana insieme con Libera Caserta, L’Agesci Campania, la Diocesi di Aversa, il Masci Campania in collaborazione con il presidio di Libera Aversa “Dario Scherillo e Attilio Romanò”. Una bellissima iniziativa per tenere viva la memoria storica.

#MarciaSocial19_21marzo #restoacasaefacciomemoria #nelleterredidonpeppediana

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE