Sei qui:  / Articoli / Interni / Misteri italiani / 4 anni senza Giulio: fiaccolate in tutta Italia

4 anni senza Giulio: fiaccolate in tutta Italia

 

Sabato 25 gennaio Amnesty International Italia organizzerà in oltre 80 città fiaccolate per ricordare il quarto anniversario dalla scomparsa, al Cairo, di Giulio Regeni.

Alle 19.41 di quel giorno del 2016 il nome di Giulio si unì a quelli dei tanti egiziani e delle tante egiziane vittime di sparizione forzata e poi di tortura e di omicidio in Egitto.

Sono trascorsi quattro anni da quel 25 gennaio e le autorità egiziane si ostinano ancora a non rendere noti i nomi di chi ha ordinato, di chi ha eseguito, di chi ha coperto e ancora copre il sequestro, la tortura e l’omicidio di Giulio. Sono stati 48 mesi di “fuffa”, come l’ha definita sere fa la mamma di Giulio a “Che tempo che fa”.

A quella “fuffa” quattro diversi governi italiani non hanno saputo opporsi chiedendo con la necessaria costanza e fermezza la verità per Giulio.

In questi quattro anni su centinaia di edifici pubblici, scuole, università, balconi di abitazioni private è stato affisso lo striscione “Verità per Giulio Regeni”. Quello striscione sarà di nuovo presente in decine di città italiane sabato 25 gennaio in ideale vicinanza con la manifestazione di Fiumicello, città natale di Giulio, per dire che nessuno si tirerà indietro, nessuno si fermerà fino a quando la verità non sarà arrivata.

Le fiaccole si accenderanno alle 19.41 per ricordare l’ultimo momento in cui, il 25 gennaio 2016, Giulio diede notizie di sé.

Hanno finora aderito: A buon diritto, Associazione dottorandi e dottori di ricerca in Italia, Associazione italiana turismo responsabile, Antigone, Articolo 21, Associazione Diffondiamo Idee di Valore, Associazione Nazionale Giuristi Democratici, Assostampa Friuli Venezia Giulia, CGIL, Coalizione italiana per le libertà e i diritti civili, Conversazioni sul futuro, Europa Now!, Federazione Nazionale Stampa Italiana, GiulioSiamoNoi, Nexus Emilia Romagna, Pressenza, Rete della pace.

Alcune fiaccolate saranno organizzate direttamente dall’Associazione dottorandi e dottori di ricerca in Italia.

Qui la mappa interattiva delle città dove sono previste le fiaccolate e le attivazioni delle scuole, in costante aggiornamento: https://www.amnesty.it/4annisenzagiulio/

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE