Sei qui:  / Articoli / Informazione / E’ aperto il bando della 9a edizione: partecipate entro il 20 gennaio 2020

E’ aperto il bando della 9a edizione: partecipate entro il 20 gennaio 2020

 

E’ aperto il bando della 9a edizione del nostro premio giornalistico. Riepiloghiamo brevemente le caratteristiche principali:

• Limite di età:  riservato agli under 30. I candidati non devono aver compiuto 30 anni

• Due categorie in concorso:  inchiesta video e sperimentale. I partecipanti dovranno scegliere tra la video inchiesta o l’inchiesta sperimentale. I candidati a questa categoria di concorso saranno liberi di proporre progetti di inchiesta realizzabili con qualunque linguaggio, tecnologia e stile espositivo. L’anno passato, ad esempio, ha vinto il progetto di inchiesta tutto sviluppato sulla piattaforma instagram, il primo mai realizzato in Italia. Vorremmo che i partecipanti si sentissero liberi di sperimentare tutto quanto di innovativo e sperimentale, adatto alla narrazione giornalistica, sia stato finora utilizzato o che, al contrario, stia soltanto per esserlo.

  • Premi in denaro:  4mila euro per la produzione del lavoro e 2mila euro di premio finale
  • tutor dedicati: gli autori saranno supportati da un team di professionisti composto da un tutor giornalistico, tutor legale, tutor tecnico audio-video, tutor web, tutor musicale
  • RaiNews24 manderà in onda la video inchiesta vincitrice

Deadline per invio dei progetti di inchiesta: 20 gennaio 2020

PER CONSULTARE IL BANDO CLICCATE QUI

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE