Sei qui:  / Blog / Daphne Caruana Galizia: vogliamo i nomi dei mandanti

Daphne Caruana Galizia: vogliamo i nomi dei mandanti

 

Maria Grazia Mazzola, giornalista del TG1, lancia un appello per una manifestazione a Malta in difesa dei giornalisti che in Europa rischiano la vita per il loro mestiere.

La data dell’appuntamento è il 16 ottobre, primo anniversario dell’omicidio di Daphne Caruana Galizia.

Il manifesto con l’appello è stato sottoscritto da una trentina di giornalisti italiani e altri se ne aggiungeranno.

 

Il manifesto dei trenta: siamo giornalisti indipendenti, tutti insieme per il giornalismo libero.

Vogliamo i nomi dei mandanti dei colleghi assassinati, reclamare i nomi di chi ordinò le stragi di mafia del 92

Malta e l’Italia sono in Europa, anche la Slovacchia lo è: i soldi sporchi non possono generare vittime e la verità non può essere blindata.

Tutti insieme diciamo no alle mafie con i gesti quotidiani.

Se puoi il 16 ottobre vieni con noi a Malta.

Una giornata per ricordare Daphne Caruana Galizia.

La sua storia la faremo vivere tutti insieme… continua su liberainformazione

 

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE