Sei qui:  / Articoli / La trattativa c’è stata. Grazie a chi ha lottato per la verità

La trattativa c’è stata. Grazie a chi ha lottato per la verità

 

La trattativa fra stato e mafia c’è stata.
Grazie al dottor Nino Di Matteo per i Suoi sforzi, per aver messo la propria vita (insieme a quella dei colleghi Francesco Del Bene, Roberto Tartaglia e Vittorio Teresi) a disposizione della verità e dello Stato, quello vero.
Una pagina di storia è stata accertata, dolorosa certamente, soprattutto per chi ha dovuto lottare per la verità.
Ed è a loro, a quei Pm su cui alcuni hanno vomitato di tutto, che oggi meriterebbero delle scuse. Ma si sa, l’animo umano non ammette di sbagliare, così chi ha tuonato contro quei Pm oggi continuerà a dire che “è tutto un complotto”.
Così, visto che loro non daranno mai le proprie scuse, noi, invece, diamo i nostri ringraziamenti.
Grazie a chi ha lavorato anni, fra bugie e delegittimazioni, per lo Stato. Sì, lo Stato, quello fatto da ognuno di noi ed in cui chi sbaglia, che si chiami Dell’Utri o Mori, paghi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE