Sei qui:  / Articoli / Informazione / Minacce e Vittime / Napoli, minacce di morte alla giornalista Claudia Marra. Sugc, Fnsi, Cnog e Usigrai al fianco della collega

Napoli, minacce di morte alla giornalista Claudia Marra. Sugc, Fnsi, Cnog e Usigrai al fianco della collega

 

La giornalista napoletana Claudia Marra, mentre preparava un servizio per la trasmissione di Raidue “I fatti vostri” sugli italiani scomparsi in Messico, è stata vittima di un episodio intollerabile. Uno dei parenti che non aveva alcuna intenzione di raccontare quanto accaduto in Messico, al rifiuto della giornalista di realizzare un servizio inutile ha immediatamente registrato un video in diretta su Facebook contro la collega. Al video sono seguiti commenti violenti e anche minacce di morte contro la cronista. Da questa mattina una pattuglia della polizia vigilia sulla sua sicurezza.

Sindacato unitario giornalisti della Campania, Fnsi, Ordine nazionale dei giornalisti e Usigrai chiedono che la Rai affianchi la giornalista contro gli autori del video e delle minacce e sono pronti a costituirsi parte civile in un eventuale processo contro queste persone.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE