Sei qui:  / Articoli / Informazione / Iniziative Articolo21 / Giornalismo e mafia nel Mediterraneo. Oggi a Palermo. Articolo21 tra i promotori

Giornalismo e mafia nel Mediterraneo. Oggi a Palermo. Articolo21 tra i promotori

 

“Informazione e mafia nel bacino euromediterraneo: la verità a costo della vita, il caso di Daphne Caruana Galizia”. Questo il tema al centro dell’incontro che si terrà giovedì 30 novembre, dalle ore 15 alle 18, nell’Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo. L’iniziativa, promossa dal Centro Studi Pio La Torre di Palermo, vede tra i co-promotori l’Ordine dei giornalisti di Sicilia, Articolo 21, la Scuola di scienze giuridiche, economiche e sociali, e il Dipartimento di scienze politiche e relazioni internazionali.

Parteciperanno all’incontro Vito Lo Monaco, presidente Centro Studi Pio La Torre; Stefano Corradino direttore di Articolo 21; Massimo Farrugia addetto stampa del Parlamento Europeo e giornalista Maltese; Herman Grech direttore del Times of Malta; Giulio Francese, presidente dell’Odg Sicilia; Armando Plaia giurista dell’Università di Palermo; Franco Nuccio direttore Ansa Sicilia, e Pasquale Pacifico sostituto procuratore di Catania.

Saranno attribuiti CFU per gli studenti del Corso di Studi Magistrale in Giurisprudenza, di Scienze dell’organizzazione e consulenza del lavoro e di Scienze politiche e delle relazioni internazionali.

Sono inoltre previsti crediti formativi per i partecipanti iscritti all’Ordine dei Giornalisti. Questo il link per iscriversi all’evento: https://sigef-odg.lansystems.it/sigef/eventi/iscriviEvento.jsp?idEvento=11381

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE