Sei qui:  / News / 18/19 novembre “Premio Morrione” a Trento

18/19 novembre “Premio Morrione” a Trento

 

L’Associazione Amici di Roberto Morrione vi invita a partecipare alle giornate di premiazione della quinta edizione  Premio Roberto Morrione per il giornalismo investigativo.

Venerdì 18 e sabato 19 novembre  a Trento verranno premiate le inchieste finaliste dell’edizione 2016, nell’ambito di due giornate interamente dedicate al giornalismo investigativo.

Ci saranno due laboratori sul webdoc d’inchiesta e sulla video inchiesta e  durante gli incontri e le tavole rotonde parleremo e cercheremo di capire meglio:
• il valore della verità e il ruolo del giornalismo investigativo nel dibattito pubblico attuale
• il tema del videogiornalismo oggi
• la realtà del giornalismo all’interno delle carceri
• come la stampa eviti di guardare il mondo

Abbiamo inoltre deciso di dedicare uno degli incontri a Giulio Regeni, cercando di raccontare come l’informazione stia dando, abbia dato o possa dare un contributo alla verità su questa vicenda che riguarda ognuno di noi.

Per la prima volta presenteremo le inchieste finaliste della quinta edizione 2016 epremieremo le due vincitrici. Ricordiamo che sono in concorso per la categoria webdoc d’inchiestaLe Altre Case di Bologna” di Sara Del Dot, Stefania Pianu, Sara Stradiotti (tutor: Valerio Cataldi) e “Roma, ultima fermata” di Federica Delogu, Emmanuele Lentini, Filippo Poltronieri (tutor: Paolo Aleotti), mentre per  la categoria video inchiesta “Le catene della distribuzione” di Leonardo Filippi, Maurizio Franco, Maria Panariello (tutor Toni Capuozzo) e “Un tratto della tratta” di Giulia Presutti (tutor Sandro Ruotolo).

E a Trento consegneremo il premio Baffo Rosso, il nuovo riconoscimento dell’associazione Amici di Roberto Morrione assegna a giornalisti che si sono particolarmente distinti per il loro lavoro di inchiesta e di ricerca della verità.

Tutti gli incontri saranno aperti al pubblico e con ingresso gratuito.

Info e e programma

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE