Sei qui:  / Articoli / Informazione / Iniziative Articolo21 / Rai: Art.21, il pericolo è l’immobilismo

Rai: Art.21, il pericolo è l’immobilismo

 

“Il pericolo più grande per la Rai è oggi rappresentato dall’immobilismo, dalla paura della riforma. L’annuncio di un possibile piano editoriale può e deve rappresentare una opportunità; per questo bisogna attendere di conoscere i testi, valutarli e definire i tempi di un confronto che dovrà andare ben oltre i cancelli di viale Mazzini.” Lo afferma in una nota il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti. “Dal momento che un piano serio dovrebbe migliorare e non ridurre la qualità della offerta quello che sarebbe esiziale sarebbe la difesa di schemi e modelli pensati in un’altra era politica, industrale e tecnologica. Per accompagnare questo dibattito il sito di Articolo 21 aprirà un forum dedicato alla riforma della Rai. Naturalmente questo processo, per esser credibile, ha bisogno di una riforma legislativa che affronti e risolva il conflitto di interessi, la normativa anti trust, l’autonomia politica e finanziaria della Rai”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE