Sei qui:  / Articoli / Interni / Aggressione a Rossi: incendiata a Viterbo la palestra della sua compagna

Aggressione a Rossi: incendiata a Viterbo la palestra della sua compagna

 

“Grazie a tutti per la solidarietà. Vorrei abbracciarvi tutti. E grazie anche a CasaPound Viterbo. Non ci unisce nulla e ci separa tutto, l’aggressione di luglio rimane nella mia memoria come un gesto ignobile e codardo ma sono altresì convinto che il gesto di questa notte non venga da quegli ambienti. Rimane comunque la bruttissima sensazione di insicurezza personale e familiare». Così il direttore di www.italianiquotidiano.it, Filippo Rossi, anche Presidente della Fondazione di Caffeina Cultura Onlus, ha ringraziato su facebook tutti coloro che gli hanno manifestato la propria solidarietà a seguito dei fatti avvenuti nella notte scorsa.

La redazione di Articolo21 esprime piena solidarietà all’amico e collega Filippo Rossi con cui abbiamo condotto e condurremo insieme molte battaglie in difesa della libertà di espressione contrastando chiunque chi con bavagli, aggressioni e intimidazioni cerca di impedire la libera circolazione delle idee

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE