Sei qui:  / Articoli di Roberto Bertoni
Roberto Bertoni
  • AOC, il sogno di una cosa

    Con i suoi trent'anni appena compiuti, la sua dirompente bellezza, la sua genuinità, la sua forza d'animo, la sua sincera passione civile e il suo…

     
  • Orbán, se l’uomo forte cade a Budapest

    Il fatto che l'onnipotente Viktor Orbán abbia, in parte, arrestato la sua marcia in alcune città ungheresi, a cominciare dalla capitale, sostituisce una speranza per…

     
  • Cesare Zavattini, parliamo un poco di lui

    Parliamo un po' di Cesare Zavattini, scomparso trent'anni fa all'età di ottantasette anni, dopo una vita trascorsa a dispensare il proprio genio in un mondo…

     
  • Marchisio: molto più di un calciatore

    Ha detto addio al calcio giocato un fuoriclasse come Claudio Marchisio, l'ultimo brandello di piemontesità in una Juve sempre più internazionale e multietnica, non a…

     
  • Hong Kong e la trappola di Tucidide 

    Per comprendere ciò che sta accadendo a Hong Kong, e in particolare ciò che è accaduto oggi, in occasione delle celebrazioni per i settant'anni della…

     
  • San Siro, in morte di una leggenda

    E così vai te ne vai, caro vecchio San Siro dei nostri sogni e dei nostri ricordi, caro stadio avvolto dalla nebbia in cui "Maldini…

     
  • Il ruolo mondiale di Hong Kong 

    Non si fermano le proteste che da mesi stanno travolgendo Hong Kong. Non si ferma la rabbia dei manifestanti nei confronti della legge sull'estradizione, del…

     
  • Il mondo di Greta

    Ci perdonino opinionisti e commentatori che hanno dato un giusto risalto all'irrisione rivoltale da Trump, cui peraltro lei ha saputo rispondere con la dovuta ironia,…

     
  • La grandezza di Greta Thunberg

    "How dare you?", come osate? Questa frase, apparentemente semplice e invece iconica nella sua eccezionalità, rimarrà scolpita nella storia dei grandi discorsi, al pari dell'"I…

     
  • L’antidemocrazia di Viktor Orbán

    In democrazia, ovviamente, ciascuno è libero di invitare chi meglio crede. Sarebbe, dunque, un errore da parte nostra prendercela con Giorgia Meloni per il fatto…

     
  • Saviano, quarant’anni intensi 

    Auguri a Roberto Saviano per i suoi quarant'anni. Auguri soprattutto in questi giorni, in cui Giancarlo Siani, un "giornalista giornalista", ne avrebbe compiuti sessanta, se…

     
  • Il Fatto e il M5S dieci anni dopo

    Quella banda di pazzi scatenati che diede vita, dieci anni fa, al Fatto Quotidiano, negli stessi giorni in cui un comico stanco di fare solo…

     
  • Pizzaballa: ottant’anni e una figurina 

    È legittimo domandarsi cosa ne sarebbe stato del neo-ottantenne Pierluigi Pizzaballa se la sua figurina, specie nei primi anni del mitico album Panini dei calciatori,…

     
  • Sergio Lepri, una vita dalla parte giusta 

    Il prossimo 24 settembre compirà cento anni Sergio Lepri, un maestro e un punto di riferimento per la nostra associazione. Partigiano liberale, storico direttore dell'ANSA,…

     
  • Fiume, il prologo del fascismo

    Così come la Guerra civile spagnola è giustamente considerata il prologo della Seconda guerra mondiale, è altrettanto vero che la cosiddetta "Impresa di Fiume", compiuta…

     
  • Ricordando il signor Maigret

    Sono passati trent'anni da quando il signor Maigret, al secolo Georges Simenon, ha avuto la pessima idea di dirci addio. Trent'anni ed è impossibile quantificare…

     
  • La lezione civile che viene da Hong Kong

    In quest'assurda estate all'insegna delle crisi, tanto da noi quanto in altri paesi chiave come la Gran Bretagna, le folle oceaniche che hanno sfilato in…

     
  • La coraggiosa rabbia di Hong Kong

    Sono tornati in piazza i coraggiosi abitanti di Hong Kong, sfidando i divieti, gli idranti della polizia, le minacce di Pechino e un clima che…

     
  • Quando in Polonia iniziò l’abisso 

    Ottant'anni dal patto Molotov-Ribbentrop e dal maledetto giorno in cui la Germania nazista invase la Polonia per rivendicare il "lebensraum", lo spazio vitale, nella certezza…

     
  • Jerry Masslo e la battaglia che continua 

    Non aveva ancora trent'anni Jerry Essan Masslo quando trent'anni fa subì, nell'inferno di Villa Literno, il destino atroce tuttora riservato a molti braccianti. Gli ultimi…

     
  • Quanto meno Bolsonaro è isolato

    I vescovi, i sociologi, gli intellettuali, il presidente francese Macron al vertice del G7 in corso a Biarritz, dove peraltro è il padrone di casa,…

     
  • Olga Misik, simbolo di una generazione

    Non sappiamo se finirà mai l'interminabile stagione di Putin, che quest'anno ha celebrato il ventesimo anniversario, ma di una cosa siamo assolutamente sicuri: quando accadrà,…

     
  • Enzo Baldoni, storia di un giornalista 

    Non sorprende che a rapirlo e ucciderlo, quindici anni fa a Najaf, sia stato l'Esercito islamico dell'Iraq, un gruppo di fondamentalisti rozzi e privi di…

     
  • Nanda Pivano e la voce dell’America

    In questa drammatica estate in cui abbiamo detto addio alla grande Toni Morrison, inconfondibile icona del femminismo afroamericano, non possiamo non ricordare e non rendere…

     
  • Luciana Castellina, la comunista ribelle 

    Si è definita a ragione, in un'intervista rilasciata a Robinson (inserto culturale di Repubblica), una "comunista ribelle", e non c'è dubbio che Luciana Castellina, giunta…

     
  • Boris Giuliano quarant’anni dopo

    Quarant'anni senza Boris Giuliano,  assassinato a Palermo dieci giorni dopo l'omicidio di Ambrosoli a Milano. Quarant'anni e l'amara sensazione che la mafia uccida se non…