Sei qui:  / Articoli / Informazione / Gravi le minacce alla collega Luisa Santangelo

Gravi le minacce alla collega Luisa Santangelo

 

“Le minacce alla collega Luisa Santangelo ed alla redazione di Meridionews sono gravi, inaccettabili e fanno comprendere ancora una volta il clima ostile nei confronti di giornalisti che vogliono svolgere solo ed unicamente il proprio dovere”.

Lo afferma il presidente di Articolo21, Paolo Borrometi, in relazione alle intimidazioni ricevute dalla collega Luisa Santangelo a seguito di un articolo sui neomelodici a Catania.
“Alla collega Luisa Santangelo ed ai colleghi di Meridionews la solidarietà mia personale e di Articolo21. Ci adopereremo, con Federazione Nazionale della Stampa e Ordine, per illuminare a giorno questa realtà e chiediamo a tutti di riprendere l’inchiesta che ha causato le minacce. Siamo certi che la collega continuerà, con maggiore forza, a svolgere solo ed unicamente il proprio dovere di giornalista libera”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE