Sei qui:  / Articoli / Informazione / Solidarietà dei giornalisti alla collega di Rainews24 Enrica Agostini insultata dai militanti 5 stelle a Rimini

Solidarietà dei giornalisti alla collega di Rainews24 Enrica Agostini insultata dai militanti 5 stelle a Rimini

 

“Non è un segno di democrazia interrompere una giornalista che fa il proprio dovere cercando di raccontare la giornata di Italia a 5 stelle a Rimini. Mentre Enrica Agostini inviata per Rainews24 intervistava il senatore Nicola Morra per comprendere il ruolo di Roberto Fico e la discussione in atto nel movimento, militanti dei 5 stelle prima hanno contestato il collegamento, poi hanno di fatto interrotto la possibilità di realizzare quella intervista e infine hanno insultato la giornalista”. Lo scrivono in una nota FNSI, Esecutivo UsigRai e Cdr di Rainews24.
“Immaginare che il servizio pubblico debba raccontare solo le questioni gradite a qualsiasi movimento politico risponde ad una visione pericolosamente antidemocratica. Ci preoccupa il fatto che questo avvenga da parte di militanti di un movimento politico che da sempre a parole chiede un giornalismo libero e indipendente. L’indipendenza di un giornalista non può essere controllata da un atto che assomiglia molto ad un episodio squadrista. Siamo convinti che questa reazione di alcuni militanti a 5 stelle verrà stigmatizzata dai parlamentari e i rappresentanti istituzionali del Movimento. Ci aspettiamo pubbliche scuse alla collega da parte di chi, dirigente di quel movimento, parlerà sul palco di Rimini”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE