Sei qui:  / Articoli / Interni / Verità per Giulio Regeni, dal Premio Luchetta 2016

Verità per Giulio Regeni, dal Premio Luchetta 2016

 

Il Premio Luchetta 2016 per Giulio Regeni: verita’ intorno alla tragica fine del ricercatore friulano e al caso che dallo scorso febbraio desta indignazione nell’opinione pubblica italiana e internazionale sara’ chiesta a gran voce domani, giovedi’ 30 giugno, al Politeama Rossetti di Trieste, in occasione della Serata I nostri Angeli, evento culminante del Premio Giornalistico internazionale Marco Luchetta giunto alla sua XIII edizione. La Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin, che insieme alla Rai promuove il Premio, ha realizzato oltre un migliaio di spille gialle che invocano “Verita’ per Giulio Regeni”. Saranno offerte per completare la mise del pubblico ma anche dei protagonisti della Serata, perche’ sia dal palcoscenico che dalla platea il colpo d’occhio nel segno di Giulio Regeni diventi leit motiv di una Serata concepita per il buon giornalismo e a sostegno dell’infanzia e della gioventu’ violata e minacciata a qualsiasi latitudine del pianeta. In platea ci saranno Claudio e Paola Regeni, chiamati a ritirare il Premio Speciale 2016 assegnato dalla Fondazione Luchetta alla memoria del figlio Giulio Regeni.

Come sempre la Serata “I Nostri Angeli”, in onda su Rai1 sabato 16 lugliio, sara’ dedicata alla premiazione dei vincitori 2016: il reporter BBC News Fergal Keane (ritira il premio il produttore Nicholas Springate), Cristina Mastrandrea e Floriana Bulfon per L’Espresso.it, il giornalista de La Repubblica Pietro Del Re, la reporter di The New York Times Katrin Bennhold e il fotografo Gjorgji Lichovski dell’EPA – European Pressphoto Agency (ritira il premio la presidente EPA Maria Mann). Conduce “I nostri Angeli” 2016 la giornalista Tg1 Laura Chimenti. Nel corso della serata interverranno anche Daniela Luchetta, presidente della Fondazione Luchetta, il presidente Unicef Italia Giacomo Guerrera e il portavoce Andrea Iacomini, affiancati da una grande testimonial internazionale, Elisabetta Canalis, Goodwill Ambassador for Unicef, da anni in prima linea per sostenere la causa dell’infanzia nel mondo, e proprio per questo chiamata a premiare Radio1 Rai. Fra gli ospiti più attesi Enrico Ruggeri, reduce dalla brillante performance all’ultimo Festival di Sanremo, il jazz singer Walter Ricci noto per il duetto con Michael Bublè e il tenore Piero Mazzocchetti. A proposito di buon giornalismo ci sara’ anche Ezio Mauro, vincitore del Premio FriulAdria Crédit Agricole Testimoni della Storia: sara’ premiato domani pomeriggio nel Salone di Rappresentanza della Regione Friuli Venezia Giulia e dialoghera’ con il direttore del quotidiano Il Piccolo Enzo D’Antona. (L’appuntamento e’ accessibile su invito o su accredito). Il Premio Luchetta 2016 è realizzato in collaborazione con Unicef Italia e con la Regione Friuli Venezia Giulia, il Comune e la Camera di Commercio di Trieste, con il sostegno di Assicurazioni Generali, Fincantieri, FriuAdria Crédit Agricole e Wartsila, con il patrocinio inoltre di FNSI e Ordine dei Giornalisti Fvg.

Del Premio Luchetta 2016 si parlera’ domani con molti ospiti in due importanti dirette: quella di Radio anch’io, su Radio1 Rai dalle 8.30 alle 10, con Giorgio Zanchini e Valeria Volatile, e con “Chiaro e tondo”, il programma della sede Rai Friuli Venezia Giulia condotto domani da Maria Pedone, in onda dalle 11.17 alle 12.,30 circa.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE