Sei qui:  / Articoli / Informazione / Iniziative Articolo21 / Il ministro Gentiloni scrive ad Articolo21: “La vostra oltre ad essere una battaglia di libertà, è una battaglia di civiltà e di rispetto”

Il ministro Gentiloni scrive ad Articolo21: “La vostra oltre ad essere una battaglia di libertà, è una battaglia di civiltà e di rispetto”

 

“Dal 2002 ad oggi sono tante le campagne che abbiamo sostenuto insieme nel nome della libertà di informazione. Non è un caso se l’Articolo21 della Costituzione si trova nella Parte I, quella che regola i Diritti e Doveri dei Cittadini, sotto la voce “Rapporti Civili”. La vostra infatti, oltre ad essere una battaglia di libertà, è una battaglia di civiltà e di rispetto”. Così il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni che nel 2002 ha partecipato in prima persona alla costituzione dell’associazione Articolo21. “I miei auguri questa sera vanno a tutti coloro i quali, ogni giorno, si battono per il diritto di cronaca e per la verità, senza cedere a condizionamenti esterni, con la forza delle parole e delle idee, in alcuni casi mettendo a rischio la propria incolumità. Sono certo che continueremo a lavorare insieme per la libertà d’informazione anche fuori dai nostri confini nazionali”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE