Sei qui:  / Psicologia & società / Disturbi emotivi ed idee irrazionali (Parte II)

Disturbi emotivi ed idee irrazionali (Parte II)

 

Un passo importante verso il benessere è individuare e comprendere i pensieri insensati sottoponendoli all’attenzione e alla coscienza, mostrando come stiano causando e perpetrando infelicità e scoprendo i legami illogici delle frasi interiorizzate. A questo punto sarà possibile imparare a pensare in modo diverso riformulando i pensieri irrazionali in frasi razionali.

Lo psicologo clinico americano Albert Ellis ha selezionato alcune idee irrazionali che generano e mantengono i disturbi emotivi. Alcune sono molto diffuse e comuni:

  • Devo essere amata e approvata da tutte le persone importanti della mia vita
  • Devo essere totalmente competente, adeguata e brava sotto ogni possibile aspetto per essere considerata degna di valore.
  • Certe persone sono cattive e infami e devono essere condannate e punite per la loro malvagità.
  • E’ tremendo e catastrofico se le cose non vanno come vorrei.
  • L’infelicità dipende da cause esterne e non ho nessuna o poca capacità di controllare il mio malessere e i miei disturbi.
  • Se qualcosa è o può essere pericolosa o dannosa bisogna preoccuparsene terribilmente e continuare a pensare alla possibilità che succeda.
  • E’ più facile evitare certe difficoltà e responsabilità piuttosto che affrontarle.
  • Devo dipendere dagli altri e ho bisogno di qualcuno più forte di me su cui contare.
  • Il mio passato è una determinante essenziale del mio comportamento attuale, e ciò che una volta ha influenzato fortemente la nostra vita deve continuare per sempre ad avere lo stesso effetto.
  • Dobbiamo sconvolgerci terribilmente per i problemi e i disturbi degli altri.
  • C’è sempre una soluzione giusta, esatta e perfetta per tutti i problemi umani, ed è una catastrofe se non la si trova

Una valutazione realistica e la modificazione del modo di pensare  producono un miglioramento dell’umore e del comportamento. Miglioramenti duraturi si ottengono con modificazione a livello più profondo. Questo vuol dire che agendo attivamente ed energicamente sui nostri pensieri e sui nostri comportamenti attuali, possiamo liberarci da molti dei problemi che ci affliggono da tempo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE