Dna criminale (I Tg di lunedì 16 giugno)

0 0

L’odierno fermo del presunto assassino di Yara Gambirasio, inchiodato dopo quattro anni grazie alla prova del Dna, è in apertura per tutti, con l’eccezione di TgLa7 e Tg3. L’illuminazione mediatica avuta dal caso Gambirasio ha solo raramente assunto i toni morbosi di un serial criminale nonostante l’informazione se ne sia abbondantemente occupata. Ad impedirlo è stata la compostezza della famiglia e dell’intera comunità di Brembate, il cui riserbo ha impedito gli eccessi che, come nel caso di Avetrana, hanno prodotto addirittura il “turismo dell’orrore” …

LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE