Sei qui:  / Blog / La crisi arriva alla Bbc: chiuso un canale

La crisi arriva alla Bbc: chiuso un canale

 

I programmi di Bbc3 si potranno vedere solo online: dobbiamo contenere i costi.

Un canale della tv pubblica britannica verrà eliminato e i suoi contenuti (anche notevolmente ridotti) saranno accessibili solo online, a partire dall’autunno 2015. L’annuncio l’ha dato oggi il direttore generale della Bbc, Tony Hall: «Una decisione giusta», ha detto, oltre che «finanziariamente necessaria».

Ma è anche un esperimento, in tempi in cui si impone per molti la necessità di contenere i costi e la cosa fa guardare al web con interesse, sebbene senza certezze sugli esiti di un tale passaggio.

Il canale in questione è Bbc3 e fu lanciato 11 anni fa con un target prettamente giovanile. Divenne presto fucina di giovani talenti e un vero e proprio cantiere per produzioni spesso leggere ma anche nuove e interessanti. Per questo si sono alzate voci di protesta dopo l’annuncio, di volti noti ma non solo – c’è anche una petizione che ha già raccolto migliaia di firme – e questo nonostante oggi Hall abbia reso noto che parte dei risparmi dovuti al taglio verranno reinvestiti in produzioni e programmi.

Da voltapagna.it

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE