Sei qui:  / Articoli / Informazione / Renzi, il ”fluidificante” del governo? (I Tg di venerdì 13 dicembre)

Renzi, il ”fluidificante” del governo? (I Tg di venerdì 13 dicembre)

 

Con l’eccezione di Studio Aperto – che  apre sulla cronaca nera – tutti esordiscono con l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti. Il più preciso è TgLa7 che nel titolo segnala che “è cominciato l’iter” per l’abolizione “con vent’anni di ritardo”. Toni soddisfatti per molti, ma scetticismo per i Tg Mediaset che “mettono avanti” le critiche di Grillo.  Per quel che riguarda il Pd,  renziani  e no sui Tg Rai e su La7 si fregano le mani; i primi segnalano che trattasi dell’effetto delle primarie. L’accordo relativo alla Presidenza del partito, con Cuperlo che accetta il ruolo, è segnalato da tutti, mentre Letta, intervistato dal Direttore del Tg2 Marcello Masi, afferma che con il sindaco di Firenze c’è solo voglia di collaborare. Gli altri provvedimenti tutt’altro che insignificanti (sconti sulla rc auto,  diminuzione delle bollette energetiche, credito fiscale per la ricerca e deducibilità per libri e sussidi didattici), risaltano nella scaletta delle testate Rai ma anche su Tg5. Comunque la si pensi in pochi giorni sembra che qualche rotellina si sia messa a girare, forse grazie a Renzi? …

LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE