Sei qui:  / Articoli / Informazione / Convergenze parallele

Convergenze parallele

 

I Tg di giovedì 12 dicembre – Prendiamo in prestito il titolo da Enrico Mentana che fotografa così la “strana coppia” Grillo-Berlusconi divisa su tutto ma unità negli attacchi a Letta e a Napolitano, nella richiesta del voto immediato, nell’occhio strizzato alle proteste di piazza. I Tg Mediaset, Tg2 e Tgla7 aprono sul quarto giorno di mobilitazioni, riprendendo le risposte di Alfano in Parlamento che parla di “rischi di derive”. Soprattutto su Studio Aperto e Tg4 appare evidente il feeling verso i dimostranti che si sostanzia in numerosi carrelli di interviste con giudizi a senso unico. Per Tg4 l’obiettivo delle proteste è chiaramente identificato: il governo Letta. Sulle altre testate lo spazio ai blocchi e gli scontri è ugualmente ampio ma più sfaccettato; ecco, così, comparire i riferimenti alle infiltrazioni (anche fasciste) e le analisi della disperazione di tanti segmenti della società reale, uniti solo da condizioni soggettive di estrema difficoltà. Ci ha fatto effetto rivedere, dopo anni, scontri tra studenti e polizia all’interno dell’Università La Sapienza …

LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE