Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / Informazione / L’Usigrai sostiene l'”Iniziativa dei Cittadini Europei sul Pluralismo dell’Informazione”

L’Usigrai sostiene l'”Iniziativa dei Cittadini Europei sul Pluralismo dell’Informazione”

 

Dal sito del sindacato dei giornalisti della Rai (www.usigrai.it) è possibile partecipare alla raccolta di firme per chiedere alla Commissione Europea di predisporre un’iniziativa legislativa che armonizzi le normative nazionali sulla proprietà dei mezzi di informazione e si riveli adeguata per la protezione del pluralismo e della libertà di stampa. Sosteniamo con forza una iniziativa che parte dal basso e di respiro internazionale, grazie al nuovo strumento di partecipazione democratica in vigore dal 1 aprile 2012 che permette ai cittadini europei di presentare una proposta legislativa alla Commissione: l’obiettivo è 1 milione di firme in almeno 7 Paesi entro il 19 agosto 2014.
In sostanza, si chiede una Direttiva che contenga: una legislazione antitrust efficace per evitare la concentrazione della proprietà dei media e della pubblicità; una garanzia di indipendenza degli organi di controllo rispetto al potere politico; la definizione di efficaci normative sui conflitti di interessi; sistemi di monitoraggio europei più chiari per verificare con regolarità lo stato di salute e l’indipendenza dei media negli Stati Membri.

Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE