Sei qui:  / Appuntamenti & Eventi / Articoli / Iniziative Articolo21 / Costituita associazione territoriale di Articolo21 a Campello sul Clitunno

Costituita associazione territoriale di Articolo21 a Campello sul Clitunno

 

Il 25 novembre del 2006, a Campello sul Clitumno, morivano 4 operai travolti dallo doppio della Umbia Olii. Da quel giorno i familiari delle vittime, alcuni dei loro compagni, i sindacati, il sindaco Paolo Pacifici (nella foto) non hanno mai smesso di chiedere veritá e giustizia e di promuovere iniziative coltivare la memoria e per promuovere una cultura della prevenzione e del contrasto di quelle che gli ipocriti continuano a chiamare ” Morti Bianche” quasi fossero morti dolci, senza causa, dovute alla solita tragica fatalità. Lungo questo percorso ci siamo speso incontrati e per questo, di intesa con il sindaco, abbiamo deciso di promuovere, a Campello, il primo circolo territoriale umbro di articolo 21 con l’obiettivo di promuovere iniziative contro le morti sul lavoro e di coordinare.e tante realtà già nate sul territorio nazionale. Nei prossimi giorni si procederà alla formalizzazione del circolo e alla definizione delle prime iniziative che coinvolgeranno l’intera regione.
L’istituzione del circolo di Campello, per altro, fa seguito alla nascita del circolo di Ferrata ( coordinato dal giornalista e autore Filippo Vendemmiati) gemellato con l’associazione dedicata a Federicoo Aldrovandi,che ha scelto di illuminare i tanti casi di giustizia negata.
Iniziative analoghe sono ora in fase di realizzazione a Trapani , ad Assisi, ad Ovada.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE