Sei qui:  / Articoli / Interni / Con Filippo Rossi, contro gli squadristi

Con Filippo Rossi, contro gli squadristi

 

Siamo vicini a Filippo Rossi, vigliaccamente aggredito e colpito da militanti di Casa Pound”. Lo affermano Giuseppe Giulietti e Stefano Corradino, portavoce e direttore di Articolo21. “Filippo Rossi conduce, da anni, da destra, una battaglia difficile per modernizzare il suo schieramento, per superare vecchie barriere, per costruire un grande fronte comune tra quanti credono nella a piena realizzazione dei diritti politici e civili per tutte e per  tutti. Non a caso lo abbiamo sempre ritrovato nelle iniziative contro ogni forma di bavaglio e per la libertà di informazione”.

“Oggi che gli squadristi di sempre vorrebbero “imbavagliare” lui e i suoi amici, Articolo 21 chiede a tutti non solo di solidarizzare, ma anche di chiedere a gran voce che i violenti e gli avvelenatori dei pozzi della convivenza siano messi in condizione di non nuocere più alla vita democratica.

A Filippo Rossi e alla sua redazione sarà assegnato il premio speciale Articolo 21 in occasione della assemblea nazionale della associazione che si svolgerà a Roma il prossimo 19 luglio”.

FILIPPO ROSSI A RAINEWS

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE