Oggi udienza sul pestaggio ai danni di Stefano Origone

0 0

Oggi si celebra l’udienza finale del processo a carico dei quattro agenti di pubblica sicurezza imputati del pestaggio e delle lesioni ai danni di Stefano Origone.
In occasione delle precedenti udienze, il sindacato aveva organizzato un presidio di fronte a Palazzo di Giustizia per esprimere solidarietà e vicinanza al collega e le ragioni del diritto-dovere a fare cronaca e lavorare per informare i cittadini. Oggi – stante  la classificazione della Liguria in  zona arancione – dovremo cambiare la modalità del nostro manifestare, ma è nostra volontà non fare comunque mancare il nostro sostegno a Stefano. L’idea è questa: allegato a questa mail troverete un “manifesto” (opera del collega Marcello Zinola)  che vi invitiamo a riprodurre. Oggi – tra le 10 e le 10,30 – vi invitiamo a collegarvi attraverso la piattaforma google meet con il sindacato per un flash mob smart (scusate la fila di termini di importazione) mettendoci la faccia ed esponendo  il citato manifesto. La foto dello screenshot sarà memoria di questa giornata.

Link collegamento: meet.google.com/std-wszf-kav

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.