Sei qui:  / Blog / Dieci anni di Voci Globali, l’informazione con i piedi nel mondo

Dieci anni di Voci Globali, l’informazione con i piedi nel mondo

 

 

A tutti capita di fissare nella mente e conservarlo per sempre in memoria qualche momento decisivo della propria vita. Anzi, proprio il fatto che sia rimasto stampato lì, è la prova che quell’attimo, quel gesto, quella parola hanno deciso un percorso. Ecco, io il momento in cui un piccolo gruppo di entusiasti ha detto quasi in coro “Ma perché non fondiamo Voci Globali?” lo ricordo benissimo.

Ammettiamolo, un tantino di irrazionalità c’era in quel gruppetto di persone che, per inciso, si erano conosciute finora solo online ed era la prima volta che si incontravano. Ma se dopo dieci anni siamo ancora qui (e molti di più di un gruppetto) sarà magari la dimostrazione che dei “colpi di testa” ci si può anche fidare.

Dopotutto chi metterebbe in piedi un’avventura editoriale senza mezzi economici e con pochissime risorse? Noi! Beh, per quattro anni ci siamo testati, annusati, abbiamo cercato una dimensione. Poi, con meno irrazionalità ma con maggiore rischio, abbiamo deciso che era il momento: “registriamo la testata”. Pochi sono restati, molti si sono concentrati su altro, noi siamo ancora qui. Anche se c’è da dire che una delle cose belle di VG è il fatto che i legami – anche con chi non è presente come allora – non si perdono mai, non si spezzano. A volte si ritorna perché si ha qualcosa da raccontare (e allora VG riapre lo spazio di scrittura per chi era rimasto in standby), a volte per dire “sono fiero di voi e di quello che abbiamo fatto insieme”, a volte per un consiglio o solo per un saluto. Voci Globali è così (lo avrete capito): crescere e migliorare sì, ma sempre stringendo e conservando rapporti umani.

Insomma, il 2020 è un anno importante… Continua su vociglobali

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE