“Salvare l’Inpgi per salvare la professione giornalistica”. Oggi Articolo21 in piazza con la Fnsi

0 0

Oggi, mercoledì 18 dicembre, Articolo 21 sarà al fianco della Fnsi nel sit-in convocato per “Salvare l’Inpgi per salvare la professione giornalistica. Il direttivo di Articolo 21 si riunirà alle 9.30 in piazza della Rotonda, davanti al Pantheon: le misure inserite nella manovra per consentire agli editori ulteriori uscite anticipate di giornalisti nelle redazioni, colpiscono direttamente l’Ente previdenziale della categoria, che, lo ricordiamo, si è fatto carico negli ultimi anni degli ammortizzatori sociali per centinaia e centinaia di colleghi prepensionati o addirittura licenziati! Così l’Inpgi rischia il commissariamento, apripista per commissariare la stessa professione, come da tempo certi ambienti politici stanno cercando di fare. Chiunque creda nell’informazione libera e la consideri un diritto di cittadinanza, è invitato a raggiungerci: ridurre per l’ennesima volta i giornalisti nelle testate significa abbassare ancora la qualità, favorire le fake news, aumentare precariato, sfruttamento e ricattabilità dei cronisti, chiamati “freelance” ma in realtà schiavizzati in cambio di pochi euro a pezzo. In pratica, lo ribadiamo più chiaramente, indebolire fino al commissariamento l’inpgi significa sferrare un altro attacco all’autonomia della nostra professione e alla tenuta della democrazia di questo paese.