Sei qui:  / Articoli / Esteri / Fuori la mafia dallo Stato di Malta

Fuori la mafia dallo Stato di Malta

 

Guardate queste due persone. Guardate il loro contegno, la loro dignità con il dolore immenso che vivono, ogni giorno. Loro sono i genitori di Daphne Caruana Galizia, la loro figlia è saltata in aria con un’autobomba a Malta il 16 ottobre del 2017.
Un attentato che è un omicidio di Stato.
Oggi hanno manifestato, insieme a migliaia di persone in piazza a Malta, per chiedere che il Premier Muscat si dimetta.
Malta è a due passi dall’Italia, Malta è in Europa.
Se Daphne fosse stata Nostra figlia, come avremmo agito? Immaginatevi che vostra figlia salti in aria.
Vi prego di apprezzare il contegno di questi due genitori.
Grazie a queste due persone eccezionali, a questi genitori meravigliosi: fuori la mafia dallo Stato di Malta.

P.S.: a Malta non c’è nessun “invictus”, c’è solo una Grande “Invicta” ed è Daphne!

Leggi:

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

1 COMMENTO

  • Lucio Foscani

    Scusi, ma chi più di lei conosce la mafia? Sa bene cosa sia la mafia perché continua a sostenere che siamo di fronte ad uno Stato Mafioso? Non le pare di esagerare di offendere un intera comunità, quella maltese?
    Da quanto si apprende, grazie proprio allo Stato maltese oggi sappiamo la verità, sebbene la stampa, compresa quella per cui lei scrive, abbia sempre detto che non si stava facendo nulla per scoprire la verità.
    In Italia stiamo ancora aspettando di conoscere i mandanti dell’omicidio Pecorelli, quello di Falcone, Borsellino!!! E allora lo Stato Italiano come lo chiamerebbe?
    Non trasformi un episodio aberrante come l’omicidio di Caruana Galizia, in propaganda politica. Faccia il giornalista!

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.