Sei qui:  / Articoli / Informazione / Muro Berlino, La Russa chiede di cacciare l’autrice del servizio ‘sgradito’. Solidarietà Fnsi a Tiziana Prezzo

Muro Berlino, La Russa chiede di cacciare l’autrice del servizio ‘sgradito’. Solidarietà Fnsi a Tiziana Prezzo

 

«Il capitolo delle minacce ai cronisti si arricchisce ogni giorno di nuovi capitoli. Ora siamo all’intervistato che chiede in diretta il licenziamento della giornalista autrice del servizio ‘sgradito’. È successo a Sky dove il deputato Ignazio La Russa, per esprimere il suo dissenso rispetto a un servizio della giornalista Tiziana Prezzo sulla caduta del muro di Berlino, ha sentito il bisogno di chiedere ‘in diretta’ il suo licenziamento. Nell’esprimere alla collega la nostra solidarietà e nell’annunciare che la tuteleremo, assieme al Comitato di redazione, in tutte le sedi possibili, vogliamo anche esprimere la certezza che Sky provvederà a depennare dall’elenco degli invitati il ‘licenziatore temerario’». Lo affermano, in una nota, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Fnsi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.