Sei qui:  / Articoli / Informazione / “Ostia siamo Noi – 2019”: torna la giornata della legalità, per dire NO alla mafia

“Ostia siamo Noi – 2019”: torna la giornata della legalità, per dire NO alla mafia

 

Anche quest’anno torna “Ostia siamo Noi”, la manifestazione organizzata dall’associazione antimafia Noi, per gridare, ancora una volta, NO alla mafia. Dopo il successo dello scorso anno che ha visto la partecipazione di oltre 5000 persone, l’associazione ha deciso di replicare la giornata della legalità.

Si è cominciato ieri ma il grande e vero giorno però sarà oggi domenica 29, col seguente programma.

Ore 14.30 torneo di Basket “Un canestro per la legalità” con categorie di professionisti e dilettantistiche che, per un giorno, indosseranno le casacche di squadre antimafia – da Giovanni Falcone a Peppino Impastato, da Pippo Fava a Paolo Borsellino – atleti che si sfideranno per il titolo di “Campioni della Legalità #Noi 2019”, nell’area antistante la biblioteca Elsa Morante, via Aldolfo Cozza 2. A premiare i vincitori saranno la vicepresidente del Coni Alessandra Sensini e il noto cestista italiano dell’EBK Roma Daniele Bonessio.

Ore 16:30, musica, danza e recitazione, vi aspettano sul palcoscenico del Teatro del Lido, via delle Sirene 22, all’interno del Talent della Legalità, presentato dall’attrice e conduttrice Alessandra Casale. Dieci concorrenti si daranno battaglia, con performance che hanno come comun denominatore l’antimafia, per convincere i cinque giudici di gara: Rossana Casale, stella del panorama jazz internazionale e volto noto nel panorama musicale italiano di ieri e di oggi, Gianfranco Jannuzzo, attore e commediografo, Angelo Maggi, attore, doppiatore e direttore del doppiaggio, Marco Verna, coreografo, performer e direttore delle Seven Arts Theatre Studio ed Emanuela Fanelli, attrice teatrale e cinematografica. Chi dei dieci talenti riuscirà a convincere i giudici e a salire sul podio, vincerà un premio in denaro e dei riconoscimenti specifici nelle categorie in cui si sono esibiti. Nel corso della sfida Angelo Maggi, storica voce italiana dell’attore Tom Hanks, regalerà al pubblico una sua performance d’eccezione.

Alle ore 20:30, sempre il Teatro del Lido, ospiterà la proiezione del film “A mano disarmata”, tratto dall’omonimo libro, in cui Federica Angeli, giornalista di Repubblica racconta la sua storia: quella di una persona, come tante, che un giorno ha deciso di non abbassare la testa. Prima della proiezioni Federica Angeli, presidente onorario dell’associazione, insieme al presidente Massimiliano Vender e all’attrice Claudia Gerini, che ha interpretato la cronista nella pellicola, saluteranno il pubblico con un breve dibattito. L’intera manifestazione sarà corredata da una street food con cibi e pietanze e bevande. A documentare tutta la giornata fotograficamente ,il team Mezzenga.

Per Articolo21 e Fnsi ci sarà Roberto Natale.

L’evento è patrocinato dalla Regione Lazio e sponsorizzato dalla Eagle Pictures e della Gs Net Italia. Costo di partecipazione a uno dei tre eventi 5 euro a persona; per tutti e tre gli eventi 10 euro a persona.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.