Sei qui:  / Articoli / Al via Link, festival del premio Lucchetta, un programma senso di appuntamenti

Al via Link, festival del premio Lucchetta, un programma senso di appuntamenti

 

Giornata densa di incontri, anteprime e appuntamenti nel segno dell’attualità, quella di oggi venerdì 10 maggio a Link, festival del buon giornalismo del Premio Luchetta. Nella Fincantieri Newsroom in piazza Unità si parte alle 9.30 per parlare di social news e istituzioni: ci saranno Vittorio Sgueglia della Marra, del Comune di Trieste, e Nicolò Giraldi, responsabile di Trieste Prima, coordinati da Pierluigi Sabatti, presidente del Circolo della Stampa di Trieste.

Anche quest’anno a Link, Festival del buon giornalismo, l’attualità si sfoglia insieme agli autori di storie, saggi e indagini sui temi del nostro tempo: Link festival entra nelle novità editoriali e in anteprima nazionale ospita Fabio Canino, autore e voce di “Miracolo italiano” su Radio2 Rai e storico giurato di “Ballando con le stelle” su Rai1. Sarà l’occasione per presentare il romanzo edito Sem “Le parole che mancano al cuore”, una grande storia d’amore omosessuale ambientata nel mondo del calcio, fra silenzi e ipocrisie. Oggi alle 12.30 Canino ne parlerà con il giornalista di RaiSport Alessandro Antinelli. “Il 10% dei calciatori è gay, possibile che nessuno se ne sia mai accorto?”, si chiede l’autore. Tre anni dopo Rainbow Republic, Canino scrive un romanzo che guarda alle ipocrisie del mondo del calcio, ma è soprattutto una struggente storia d’amore.

Fra gli appuntamenti spicca la riflessione che Link dedica alla nuova Via della Seta, tema fra i più attuali e discussi: “Chi ha paura della Cina?” titola il talk che dibatterà il nuovo “corridoio” Pechino – Europa, che vede in pole position proprio la città e il porto di Trieste. Si confronteranno il corrispondente Rai da Pechino Claudio Pagliara e il direttore del “Piccolo” Enrico Grazioli, in un dialogo condotto dal responsabile della redazione Ansa Fvg, Francesco De Filippo.

Oggi alle 11.30 l’inviato speciale Rai Nico Piro converserà con il portavoce Unicef Italia Andrea Iacomini delle tante emergenze che ogni giorno mettono a dura prova i popoli del mondo, e soprattutto i bambini. Si terrà alle 17.30 l’incontro “Tutti pazzi per il musical” con il comico Lillo, noto anche per il duo che si completa con Greg. Attore e conduttore radio-tv ma anche fumettista e musicista, Lillo veste a teatro i panni di Jack Black/Dewey Finn di “School of Rock”, il musical che Andrew Lloyd Webber ha tratto dal film e che Massimo Romeo Piparo ha portato in scena – in questi giorni al Rossetti di Trieste –  curandone la regia e l’adattamento in italiano. Il talk sarà condotto dalla giornalista Rai TGR Marinella Chirico.

Presenza d’eccezione a Link sarà l’atleta Igor Cassina, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Atene 2004: a lui è dedicato il libro “Igor Cassina, il ginnasta venuto dallo spazio” di Ilaria Leccardi, che l’atleta sfoglierà idealmente con il giornalista Leo Bassi. E a proposito di sport, un vero e proprio omaggio alla città arriverà, alle 19.30, con la presentazione di “1945, Checkpoint Trieste”, il documentario realizzato da Matteo Marani, vicedirettore di Sky Sport, che ha prodotto il film dedicato alla storia di Trieste fra il 1945 e il 1948. Lo sport allora come adesso aveva un ruolo non solo di intrattenimento, quanto diplomatico e politico: Marani ne converserà con il giornalista Franco Del Campo. Promuovere il territorio e attivare il volano del turismo attraverso una comunicazione giornalistica dedicata: a Trieste e in Friuli Venezia Giulia le esperienze possono testimoniare “Il racconto del territorio”. Il talk dedicato vedrà protagonisti, alle 11.30, Lucio Gomiero, direttore PromoTurismo FVG, Federico Poillucci, presidente Film Commission FVG e Andrea Baracco AD Almamedia, coordinati dalla giornalista di IES Magazine Isabella Franco. E di “Ricette per il turismo” parleranno a Link alle 15..30 l’assessore regionale FVG alle Attività Produttive e Turismo Sergio Bini, la giornalista del Corriere della Sera Marisa Fumagalli, la presidente del Movimento Turismo del Vino FVG Elda Felluga e il direttore di IES Magazine Alfonso Di Leva.

Fra gli appuntamenti di domani sabato 11 maggio segnaliamo in particolare alle 16.30l’incontro “Giornalisti sotto tiro”, con l’inviato di Repubblica Carlo Bonini, la collaboratrice di Espresso e Repubblica Floriana Bulfon, il presidente della Fnsi Beppe Giulietti. Prima dell’incontro in piazza Unità – che sarà coordinato da Carlo Muscatello, presidente di Assostampa Fvg – Floriana Bulfon e Beppe Giulietti parteciperanno alle 15, al Circolo della stampa in Corso Italia 13, a un incontro aperto a tutti promosso da Articolo 21 Fvg.

Info su www.luchettaincontra.it

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con (*).

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.