Sei qui:  / Opinioni / E’ la monnezza, bellezza!

E’ la monnezza, bellezza!

 
E così la provvidenza ha fatto il miracolo. Mandando a fuoco il centro di raccolta rifiuti del Salario, nella prima periferia romana. Perché serviva il miracolo della Santa Combustione per affrontare il riassetto del ciclo dei rifiuti della Capitale, incagliato da anni nel rimpallo di responsabilità tra Comune e Regione. Ma niente paura: quello che non risolve la preveggenza, lo sistema l’emergenza.
Uno stato di grazia per la politica nazionale e locale, dove la pochezza del pubblico amministratore dà il meglio di sé. Ora tutto subirà un’improvvisa accelerazione rispetto alla congenita lentezza che ha bloccato da anni soluzioni strutturali. Si troveranno fondi generosi per spedire i rifiuti in altri luoghi, mentre prima scarseggiavano quelli ordinari per chiudere il ciclo. Si arriverà ad un rapido accordo tra chi ha fatto passare gli anni in una guerra di competenze. E tutto mentre partirà un bel business per i privati, con tanto di benedizione “furbi et lordi” impartita direttamente dal palazzo. E’ la monnezza, bellezza!

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE