Sei qui:  / Articoli / Esteri / Informazione / Minacce e Vittime / Giornalista curda assassinata, la prima in Iraq nel 2017

Giornalista curda assassinata, la prima in Iraq nel 2017

 

Shifa Zikri Ibrahim, 30 anni, giornalista della tv curda “Rudaw” conosciuta come Shifa Gardi, è il primo operatore dell’informazione ucciso in Iraq nel 2017. L’anno scorso erano stati sei. Shifa ha perso la vita a Mosul, dove stava seguendo i combattimenti tra forze e milizie irachene da un lato e Stato islamico dall’altro, a causa dell’esplosione di una bomba lungo la strada che stava percorrendo col suo operatore, Younis Mustafa, rimasto ferito. Nei giorni precedenti alla morte, raccontano i suoi colleghi che vogliono ricordarla così, con tutta la sua umanità, Shifa aveva salvato un coniglio da morte certa nel corso dei bombardamenti in corso a Mosul.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE